Festival dei due Parchi. Camminata del buon pastore 4° Edizione, eco-passeggiata cultural-naturalistica dalla Chiesetta della Madonna della Neve alla Chiesetta della Madonna dei Santi – Faete di Arquata del Tronto (AP)

  • / @marco-mongardini/
  • / Eventi
  • / Festival dei due Parchi. Camminata del buon pastore 4° Edizione, eco-passeggiata cultural-naturalistica dalla Chiesetta della Madonna della Neve alla Chiesetta della Madonna dei Santi – Faete di Arquata del Tronto (AP)

Festival dei due Parchi. Camminata del buon pastore 4° Edizione, eco-passeggiata cultural-naturalistica dalla Chiesetta della Madonna della Neve alla Chiesetta della Madonna dei Santi – Faete di Arquata del Tronto (AP)

Domenica 13 Giugno 2021, dalle ore 09.00. Un percorso tra i boschi del territorio di Arquata del Tronto (AP) di circa 11 km tra andata e ritorno, con passaggio sul Monte Cività (1.049 mt slm) da cui è possibile godere di un panorama unico con affaccio sul Monte Vettore e sul Monte Redentore. 

Ascoli - Il Festival dei due Parchi continua lungo i sentieri della sua 12° Edizione, invitando camminatori, amanti della natura, grandi e piccini, nonni, nipoti, famiglie con bambini e ragazzi a prendere parte all’Eco-Passeggiata Cultural-Naturalistica dalla Chiesetta della Madonna della Neve in località Faete, alla Chiesetta della Madonna dei Santi in località Spelonga, nel territorio di Arquata del Tronto (AP), Domenica 13 Giugno 2021, a partire dalle ore 09.00.


Un percorso tra i boschi del territorio di Arquata del Tronto (AP) di circa 11 km tra andata e ritorno, con passaggio sul Monte Cività (1.049 mt slm) da cui è possibile godere di un panorama unico con affaccio sul Monte Vettore e sul Monte Redentore, per ricordare che c’è la speranza di darsi e ottenere quelle possibilità di miglioramento per se stessi, per il proprio paese, per tutto il mondo, consapevoli che la coralità può creare bellezza, per camminare di nuovo insieme sui tratturi degli avi, per avvicinarci al cielo e realizzare quel progetto cosmico di tutti i popoli che sognano e credono nella fatica e nel sacrificio.


La manifestazione si svolgerà nel rigoroso rispetto delle regole di distanziamento, uso delle mascherine e di ogni altra prescrizione per la prevenzione della diffusione del covid-19, come da normativa nazionale e regionale e come previsto dal regolamento della manifestazione disponibile sul sito ufficiale del Festival dei due Parchi.

Il Festival dei due Parchi propone l’arte del camminare come arte di ascoltare le preghiere che echeggiano nell’aria dei boschi, delle valli, dei mari, preghiere che danno cuore alla mente e alla mente un cuore, perché la fusione del sacro e del profano è fusione per la pace, è opera d’arte creata dalle mani umili, semplici e forti degli uomini di buona volontà.


Iscrizione obbligatoria a causa dei protocolli covid. Per info ed iscrizioni: www.festivaldeidueparchi.it , 0736.250818.