Festa della Piccola Pesca a San Benedetto del Tronto il 26 e 27 giugno 2021: Pescaturismo 'In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico'

  • / @marco-mongardini/
  • / Eventi
  • / Festa della Piccola Pesca a San Benedetto del Tronto il 26 e 27 giugno 2021: Pescaturismo 'In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico'

Festa della Piccola Pesca a San Benedetto del Tronto il 26 e 27 giugno 2021: Pescaturismo 'In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico'

La piccola pesca tradizionalmente esercitata da chi ama il mare e da chi vive di pesca da generazioni. Uno stile di vita legato a doppio filo con l’ecosistema marino di cui condividere il destino: una storia antica e moderna che vogliamo raccontare e vivere insieme.

Presentata oggi nella Sala Consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto la seconda edizione dell’iniziativa Festa “La Piccola Pesca Costiera” è il nome, inequivocabile, della Pesca esercitata da piccole imbarcazioni entro le 6 miglia che utilizzano attrezzi da pesca fissi, nasse e retine, in pieno rispetto ambiente marino. Quest’anno Tappa inedita del Grand Tour delle Marche, proposto da Tipicità ed ANCI Marche, l’iniziativa è stata promossa dal Comune di San Benedetto del Tronto, con la collaborazione del Centro di Educazione Ambientale “Ambiente e Mare” R. Marche, Partners in Service Srl “In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico” e dell’ Accademia della Cultura e del Turismo Sostenibile.


In programma Talk show, esperienze immersive di PescaTurismo, trekking urbano-marinaro e passeggiate educative dedicate al mare e alla pesca ed alle attività connesse, ma anche menù a tema nei locali della città aderenti all’iniziativa.

La Piccola Pesca Costiera è un’iniziativa “Covid-free”, lontana dall’idea di inopportuni assembramenti, ma ideata con una logica “immersiva”, che consente agli interessati di esplorare curiosità, tradizioni e percorsi, progettando il proprio itinerario “fisico” da realizzare non “in massa”, ma nel momento desiderato.

San Benedetto del Tronto nasce dai pescatori e dal mondo portuale. Questa manifestazione ci consente promuovere la vera identità della città anche grazie alla grande promozione che abbiamo attivato insieme a Tipicità con il Grand Tour delle Marche – il commento del Sindaco, Pasqualino Piunti.

L’evento è tappa del Grand Tour delle Marche di Tipicità ed ANCI, il circuito che percorre la regione in ben 26 eventi e promuove le eccellenze locali in Italia e nel mondo – ha ricordato Alberto Monachesi, responsabile di Tipicità”

Abbiamo iniziato lo scorso anno in sordina con la prima edizione - ha ricordato il consigliere Emidio del Zompo, delegato del Comune per l’iniziativa - che ha avuto un successo inaspettato e quest’anno rilanciamo con ancora più entusiasmo e con il coinvolgimento di Atenei, operatori e tutto il mondo che ruota intorno alla piccola pesca”.

Proponiamo un programma molto articolato, a partire dalle attività per gli studenti e poi le visite e le uscite in barca per i turisti, fino ai menù della piccola pesca e agli interventi di esperti e responsabili del Ministero – ha spiegato Barbara Zambuchini, responsabile di Partner in Service CEA Ambiente e Mare, R. Marche.

Il vice comandante della Capitaneria di Porto di Sbt Nicola Pontillo ha portato i saluti del Comandante Marco Mancini e lodato l’iniziativa che promuove la piccola pesca costiera, senza dubbio la pesca più sostenibile.


Entriamo nel vivo del programma, sabato 26 giugno:

Dalle ore 10.00 alle 11.00 Visita didattica e tour virtuale su FB per gli studenti

Attività con finalità didattica e divulgativa volta alla conoscenza delle specie ittiche, la stagionalità, i mestieri e le tradizioni legate alla piccola pesca, in compagnia di guide d’eccezione: i pescatori della piccola

pesca del Consorzio CO.GE.PA. Organizzato dal Centro di Educazione CEA Ambiente e Mare, riconosciuto R. Marche, Partners in Service Srl.

Dalle ore. 10.00 Trekking Urbano Porto “In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico” - Itinerario Porto Sud Piccola Pesca Strutturato su diversi percorsi di visita accessibili in piccoli gruppi con il rispetto delle normative vigenti, questo percorso è proposto ed organizzato dal Centro Educazione CEA Ambiente e Mare, riconosciuto R. Marche, Partners in Service srl, in collaborazione con i pescatori della piccola pesca del Consorzio CO.GE.PA. Info & prenotazioni, evento gratuito l’Accademia della Cultura e del Turismo Sostenibile,

cell 351.8737873; e-mail accademiaculturaturismo@gmail.com https://www.turismosostenibile.eu/it/home/


PescaTurismo “In Blu Turismo Sostenibile in Adriatico” (su prenotazione fino ad ottobre 2021)

Sarà possibile uscire dal porto sud di San Benedetto del Tronto con le barchette dei pescatori della piccola pesca, per conoscere il Mare Adriatico e la Pesca Costiera Locale “In Blue Experience”. Un viaggio di intense emozioni, la pesca come momento di apprendimento e il piacere di trascorrere una giornata in mare con i pescatori. Organizzato dal Centro Educazione CEA Ambiente e Mare, riconosciuto R. Marche, Partners in Service srl, in collaborazione con l’Accademia della Cultura e del Turismo Sostenibile. Info & prenotazioni l’Accademia della Cultura e del Turismo Sostenibile, cell 351.8737873; e-mail accademiaculturaturismo@gmail.com https://www.turismosostenibile.eu/it/home/


Alle 10.30, presso il Mercato Ittico cittadino tutta la filiera della piccola pesca si troverà a confronto in un talk show condotto dal direttore di Tipicità, Angelo Serri, che esplora proprio l’attualità del modello: “Piccola Pesca e nuovi scenari di next normal, i vantaggi di un modello storico che si proietta nel futuro”. Per chi non potrà essere presente fisicamente, la piattaforma di Tipicità offre comunque l’opportunità di seguire l’interessante evento in modalità “live” o in streaming.


Nell’occasione il Mercato Ittico ospiterà anche delle postazioni informative utili ad approfondire la conoscenza sugli specifici argomenti e sulle opportunità legate al territorio ed al mondo della piccola pesca. Al termine del talk show in programma anche una degustazione guidata nella quale la piccola pesca si fonde con le eccellenze di terra.

Sarà collegato in remoto on. Lorenzo Viviani capogruppo Lega in commissione Agricoltura della Camera e capo dipartimento Pesca del partito, uno relatori del provvedimento della legge dell’ittico che finalmente ieri è stato approvato che porta a semplificazione delle licenze, linee-guida sulla ripartizione delle quote sul tonno rosso, data di pesca per la massima tracciabilità e qualità dei prodotti che finiscono sulle nostre tavole.

L’incontro può essere seguito sul portale ufficiale della manifestazione www.lapiccolapesca.it, dove rimarrà fruibile anche in seguito.


Nella speciale occasione, il mercato ittico ospiterà:

  1. Info Point del progetto ADRISMARTFISH (Programma Interreg Italia-Croazia 2014/2020) R. Marche ID 10045781. AdriSmartFish è un progetto europeo co-finanziato dal Programma INTERREG Italia –Croazia 2014-2020, ha una durata di 36 mesi ed è gestito da un partenariato composto da 10 enti tra istituzioni nazionali, regionali e locali (inclusa la Regione Marche) e centri di ricerca che operano nel settore della pesca di Italia e Croazia. Partendo dalle grandi caratteristiche di adattabilità e flessibilità nonché dall’importanza socioeconomica e dal ruolo culturale e tradizionale della piccola pesca artigianale per le comunità costiere dell’Adriatico, AdriSmartFish intende valorizzarne e rafforzarne la sostenibilità attraverso azioni pilota condivise volte a garantire un prelievo sostenibile delle risorse alieutiche ed a promuovere innovazione di prodotto e di mercato.


  1. Info Point del progetto Prizefish (Programma Interreg Italia-Croazia 2014/2020) Prizefish Partner: ASSAM (Agenzia Servizi del Settore Agroalimentare della Regione Marche) ID 10043583. Prizefish progetterà processi di innovazione dell'intera filiera, in grado di generare prodotti eco-certificati. Le imprese e le comunità che fondano la loro economia sulla pesca potranno così contare su un valore aggiunto per conquistare i consumatori ecologicamente più sensibili. Il progetto Prizefish ha coinvolto n. 10 pescatori della Piccola Pesca del Consorzio COGEPA nella sperimentazione di un’App volta a valorizzare il pescato adriatico sul territorio ed al contempo aumentare la consapevolezza dei consumatori sulla qualità ed il valore del pescato locale “Adriatico”.


  1. Info Point “Tipicità Village”, destinato a valorizzare le peculiarità locali delle Marche e le proposte “esperienziali” delle singole comunità, attraverso il circuito di ben 26 eventi “Grand Tour delle Marche” che mette in rete le iniziative più significative della regione, con particolare focalizzazione su cibo e manualità. Il Grand Tour delle Marche è promosso da Tipicità ed Ancia Marche, in collaborazione con Regione Marche ed oltre 40 partner privati ed enti pubblici locali.

Domenica 27 giugno in programma anche la tradizionale Celebrazione della Santissima Messa in onore della madonna della Piccola Pesca.

Dal 26 giugno fino al 4 luglio sarà inoltre attivo il circuito di chalet e ristoranti che aderiscono l’iniziativa impegnandosi a proporre pietanze a base di prodotti della piccola pesca. Nel sito della manifesta-zione www.lapiccolapesca.it tutte le attività in programma.


Si ringrazia per la collaborazione la PF Economia Ittica R. Marche, ASSAM e CO.GE.PA

Info Point progetto ADRISMARTFISH, evento scuole e Trekking Urbano Porto saranno realizzati nell’ambito dell’Azione 4.4 “Innovazione di mercato per la valorizzazione della piccola pesca”, del Progetto ADRISMARTFISH ID 10045781 (Programma Interreg Italia-Croazia 2014/2020) Partner: Regione Marche. CO.GE.PA Consorzio di Indirizzo, Coordinamento e Gestione tra Imprese della Piccola Pesca Artigianale San Benedetto del Tronto.

Ospiterà Info Point del progetto PRIZEFISH ID 10043583 (Programma Interreg Italia-Croazia 2014/2020) Partner: ASSAM (Agenzia Servizi del Settore Agroalimentare della Regione Marche).

Si ringrazia per la collaborazione Degustazione Guidata la Coop Alleanza 3.0